• Home
  • News
  • I pidocchi amano… i travestimenti!

I pidocchi amano… i travestimenti!

Colleghiamo spesso l’infestazione da pidocchi alla scuola, ma come già sappiamo anche altri luoghi come le palestre o i mezzi di trasporto e persino la spiaggia sono molto amati da questi infestanti.

Ma sono sempre di più le situazioni in cui una vicinanza particolarmente stretta può aiutarli a diffondersi e a proliferare indisturbati. Ad esempio, una recente ricerca ha dimostrato una crescita di casi di pidocchi a ridosso della festa di Halloween. Perchè? A causa delle parrucche! I travestimenti così amati da grandi e piccoli prevedono spesso elementi che coprono il capo e creano capigliature bizzarre, spaventose o semplicemente buffe, ed è lì che i pidocchi una volta atterrati trovano terreno fertile per proliferare, passando da una testa all’altra quando si prova la parrucca alla ricerca del travestimento perfetto.

Attenzione allora a predere alcune precauzioni: nel provare i copricapo utilizzare una cuffia del tipo da piscina può rappresentare un’ottima protezione, così come l’accorgimento di lavare – se è possibile – il capo acquistato ad alta temperatura o metterlo in asciugatrice sempre ad alta temperatura, sempre se consentito dalle istruzioni in etichetta.